BillMcGaughey.com

Nota: Questa è una traduzione automatica. Ci possono essere inesattezze.

torna alla: world history

 

Che cosa si può imparare da Grande (e Mondiale) Storia?

da William McGaughey

(1) Il libro, Storia dell'Esistenza Triple, è un lavoro nel campo della "Grande Storia". Grande Storia unisce "Big" con "History". La storia, in contrasto con la scienza, racconta la storia di come qualcosa sviluppato nel tempo per diventare quello che è attualmente. Grande Storia è quindi una storia della creazione. In questo caso, si tratta di una storia della creazione basata sulla conoscenza scientifica come attualmente conosciuto e compreso. E 'ciò che Aristotele chiama "causa efficiente" dell'universo. Questa storia o "causa" non solo includono un evento, ma una serie di loro che spiega come la situazione attuale è venuto per essere. "Big", invece, indica la dimensione o la portata nel tempo e nello spazio. Grande Storia comprende eventi che si svolgono in tutto lo spazio e il tempo nell'universo, tra il "big bang" e il presente.

(2) Il grande storico è più simile a un artista che uno scienziato, perché crea il disegno della storia. La conoscenza scientifica è la stessa per tutti, ma il design della storia può essere diversa solo come artisti diversi dipingono diverse immagini di una scena comune. In altre parole, non ci può essere più di una storia dice come è venuto qualcosa di cui essere. Siamo in grado di riflettere sulla domanda: Qual è il miglior design? Qual è il modo migliore per raccontare la storia di come la nostra situazione attuale è venuto per essere?

(3) Quando si parla del nostro "situazione attuale", stiamo parlando di una miscela di vari tipi di essere. Il nostro mondo di esperienza personale, non si limita a coinvolgere gli atomi e le molecole che interagiscono in vari modi, ma anche varie forme di vita e le espressioni del pensiero umano. L '"esistenza triplice" comprende la materia, la vita, e il pensiero. Come dovrebbe la storia di tutta l'esistenza definito in questo modo essere organizzata in un unico pacchetto di storie?

(4) Ogni tipo di essere - la materia, la vita, e il pensiero - ha avuto un inizio. Per la materia, è stato il "big bang". Per la vita, ci sono diverse teorie su come questo essere basato sul DNA è nato in un mondo di prodotti chimici inorganici. Per pensiero, la capacità cognitive del cervello umano sviluppato parallelamente allo sviluppo delle specie stessa; All'inizio non è stato registrato. In particolare, la vita e il pensiero è apparso solo sulla terra, mentre la materia pervade l'intero universo.

(5) La storia di come la materia e la vita hanno sviluppato è abbastanza chiaro. Ma il pensiero? Come dovrebbe essere organizzata la sua storia? Anche se il pensiero si verifica all'interno dei singoli cervelli umani, stiamo davvero parlando di coscienza umana collettiva e la formazione del sapere. Questa storia non può essere separata da eventi che si svolgono all'interno della società umana. Un buon punto di partenza, quindi, potrebbe essere quello di descrivere come la società umana sviluppata. In seguito, si potrebbe provare a vedere come il pensiero emanato da quella struttura. Potremmo provare a costruire una storia delle idee. Penso anche che l'invenzione e lo sviluppo delle tecnologie di comunicazione aiuta a spiegare come pensiero nella sua forma attuale è venuto per essere. La progressione di tali tecnologie nel corso del tempo aiuta a organizzare Grande Storia nell'era del pensiero umano.

(6) Grande Storia non ha intenzione di dare il suo studente ulteriori informazioni su particolari persone o eventi della storia, ma, piuttosto, di presentare il "quadro" del nostro universo in via di sviluppo. Tale storia dà contesto per tutte le storie minori che gli studenti di storia sono abituati a ricevere.

(7) Considerando la storia sulle diverse scale di grandezza, possiamo immaginare la costruzione di una "piramide di storia", come forma organizzata di conoscenza. In altre parole, la storia può essere scritta a diversi livelli di dettaglio. Non ci può essere un libro di 100 pagine di grande storia che racconta la storia in termini generali, e un libro di 5.000 pagine che copre ogni area molto più dettagliatamente. Qui dobbiamo considerare il tempo che le persone devono studiare la storia. Dobbiamo considerare come il processo di ricezione conoscenza storica si inserisce nella vita delle persone. Quanto tempo hanno per questo tipo di ricerca e come può essere utile per loro? Più persone possono godere di versioni più corte di Grande Storia di quelli lunghi, perché ci vuole meno tempo per imparare.

(8) La maggior parte delle storie hanno inizio e la fine. Gli inizi della Grande Storia che abbiamo già discusso. Come la fine? Dal momento che questo evento accadrà in futuro, non abbiamo alcuna conoscenza immediata di esso. Possiamo proiettare solo eventi futuri da tendenze attuali. A questo proposito, Grande Storia è diversa dalla storia mondiale che racconta l'ascesa e la caduta delle civiltà. Conoscendo il loro modello di ciclo di vita, possiamo applicare le conoscenze acquisite dalla storia della civiltà passate al nostro attuale. Tuttavia, Grande Storia non ha precedenti. Abbiamo solo la proiezione di tendenze attuali.

(9) La storia dell'esistenza tripla dà una prospettiva interessante sulla morte. Per la vita, la conservazione della specie è la cosa importante. Per i singoli esseri umani, è anche importante preservare pensiero. Ciò che temiamo di più è la perdita della nostra coscienza individuale o la raccolta di pensieri quando moriamo e sepolti nella terra. Per quanto riguarda la consapevolezza di noi di altre persone, questo può essere superato parzialmente scritti ci lasciamo alle spalle. Morto Shakespeare vive ancora nella sua poesia e opere drammatiche. Per quanto riguarda la vita, la nostra esistenza continua geneticamente nella prole potremmo avere. Ma la vita e il pensiero non può continuare insieme se non incorporata in una macchina intelligente. Matter, invece, continua indefinitamente. Gli atomi nel corpo di una persona morta sono riorganizzate in altre strutture dopo la vita è finita.

(10)  Così come la morte è una comune esperienza umana, in modo da Grande Storia può essere una forza unificante nella società umana, perché siamo tutti parte della stessa storia. In realtà, questa disciplina si sta rapidamente diffondendo nelle scuole di tutto il mondo.

Una nota finale: Queste osservazioni sono pensieri su Grande Storia, non grande storia stessa. Ciò richiede una storia. Tale storia è presentata nel libro, Storia dell'Esistenza Triple, così come un certo numero di altri libri.

 

***** *** ***** *** ***** *** *****

Cosa possiamo imparare dalla storia del mondo?

(Nota: Questa discussione si basa sullo schema di storia del mondo nel libro Cinque Epoche di Civilizzazione.)

utensili e macchine

La conoscenza è la dimensione soffice di pensiero. Il pensiero esiste in una raccolta di espressioni scritte e immagini sensuali. Tuttavia, il pensiero ha anche una dimensione esterna o fisica. Mi riferisco a utensili e macchine. L'uomo primitivo, dotato di pollici opponibili, utilizzato strumenti di pietra per uccidere la selvaggina, preparare il cibo, e tagliare la legna o animale nascondere. Questi strumenti sono stati un prolungamento della sua dotazione fisica. Anche se l'uomo aveva le unghie e denti, una lama di pietra potrebbe tagliare più facilmente di quanto potrebbero in carne animale o la fibra di piante. Più di altri animali, l'uomo viveva con l'ausilio di strumenti.

Con le prime civiltà è venuto nuovi tipi di strumenti. Le grandi progetti di irrigazione di Sumer necessari più di lavoro fisico puro. Le grandi piramidi d'Egitto necessari strumenti per tagliare grandi lastre di roccia proveniente da cave, trasportarle a grande distanza, e sollevarli in posizione. I Romani usavano energia idrica per schiacciare minerale, legno tagliato, e grano processo. Remi e vele alimentati barche che viaggiano sull'acqua.

Gli strumenti sono un ibrido di materia e pensiero. Il pensiero si riflette nella progettazione di un oggetto fisico realizzato per un uso particolare. In materia, l'oggetto esiste nel mondo fisico. Essa provoca certe cose accadano quando viene utilizzato dagli esseri umani.

Con il Rinascimento, fabbricazione di utensili avanzato ad un nuovo livello di sofisticazione. L'età delle macchine ha avuto inizio. Secondo Arnold Toynbee, una macchina differisce da uno strumento che il suo funzionamento non si limita a estendere movimenti del corpo umano. Piuttosto "solleva l'uomo dal fare qualsiasi del fisico lavorare se stesso." Leonardo da Vinci, il grande pittore rinascimentale, fu anche un prolifico inventore di macchine.

Inoltre la stampa, le tre macchine più importanti per ottenere il dominio occidentale nei secoli 15 e 16 sono stati la nave portoghese a vela, la bussola, e moschetti che usato polvere da sparo di sopraffare i popoli non europei. La nuova nave a vela ha rappresentato un upgrade tecnologico di navi eolici lungo utilizzati nel mondo occidentale. Alchimisti cinesi hanno inventato la polvere da sparo. La bussola, un cercatore di direzione, è stato utilizzato per scopi di divinazione.

Ciò che noi chiamiamo la "rivoluzione industriale" ha avuto luogo nella seconda metà del 18 ° secolo. James Watt migliorato precedente disegno di Thomas Newcomen di un motore a vapore. In origine queste macchine sono stati usati per pompare acqua fuori dalle miniere. In poco tempo, però, i motori a vapore alimentati macchinari che tesseva panno in fabbriche tessili. Nel 19 ° secolo, le navi a vapore iniziarono a sostituire le imbarcazioni a vela. Locomotive a vapore tirato treni con vagoni merci o passeggeri in tutto il paese.

Inoltre, le macchine erano in costruzione con parti intercambiabili, tagliati a grande precisione. Sono diventati più efficiente ripetendo alcune operazioni per produrre grandi quantità di un prodotto. Inoltre metallo, macchine erano fatti di plastica. Meccanismi di controllo auto-regolazione, dotate di dispositivi di rilevamento, hanno permesso loro di funzionare con minima supervisione umana. Poi è arrivata computer elettronici in grado di impegnarsi in una più ampia gamma di funzioni intelligenti. Nel loro insieme, le macchine cominciavano a sostituire gli esseri umani nel processo di produzione.

Questo è stato pensato effettuato un ulteriore passo avanti. Non è più fatto un artefice umano, lavorando con gli strumenti, devono pensare a quello che stava facendo mentre modellare un oggetto. Invece, un ingegnere ha progettato una macchina per assumere la funzione dell'artigiano. Questa macchina aveva sia una presenza fisica e un corpo di conoscenze tecniche alle spalle.

Pertanto, vorrei dire che la storia della storia in almeno gli ultimi mille anni può essere raccontata in termini di aumento dipendenza macchine. Quando la civiltà ha iniziato, l'umanità ha vissuto più vicino a uno stato di natura. Oggi, la terra è stata sostanzialmente trasformata dal pensiero umano. La nostra esperienza terrena si sta formando in ogni modo da dispositivi artificiali. Le macchine non sono accessori rispetto esperienza umana, ma l'incarnazione del progresso.

un ritmo di conoscenza

La storia di come questo è venuto per essere attraversa la storia convenzionale. Per le macchine a prendere piede nella cultura umana, abbiamo dovuto scappare dalla prevalente pensiero filosofico e religioso in epoca medioevale. L'intelligenza umana doveva essere reindirizzato verso la natura. E poi, lo spirito commerciale dell'epoca trasformato la scienza in tecnologie in grado di produrre le merci in modo più efficiente per guadagnare soldi. Istruzione gente pronta a servire le istituzioni danarosi della società.

Si percepisce che i primi due epoche di storia del mondo hanno molto in comune. Lo stesso vale per il terzo e quarto epoche. Il primo e secondo epoche della civiltà sono su individui e gruppi di individui che perseguono la conoscenza e il potere. Uno scriba umano produce testi scritti. Nel terzo e nel quarto epoche della civiltà, le macchine prendono il sopravvento alcune di queste funzioni. La macchina da stampa ", scrive" testi per le persone a leggere. Altri tipi di macchine maniglia di trasporto e la produzione di prodotti molto più efficiente di prima. Guerra meccanizzata cessa di essere eroico, ma è semplicemente brutale.

D'altra parte, la potenza che è stata proiettata attraverso la forza e la paura nei primi due epoche ora deve essere esercitata attraverso la persuasione. Eserciti imperiali hanno ucciso il loro modo all'obbedienza. Le istituzioni religiose governato dalla paura della scomunica e l'inferno. Al contrario, le aziende di oggi non può avere successo se non si può convincere la gente a comprare i loro prodotti. I funzionari eletti devono convincere la gente a votare per loro; che non ereditano le loro posizioni attraverso la nascita. Imprenditori e politici di oggi sanno come vendere il pubblico su ciò che hanno da offrire.

All'interno di ciascuna coppia di epoche, c'è una progressiva ed una fase recessiva rispetto alla produzione di conoscenza. La prima civiltà raggiunto impressionanti prodezze tecnologiche - ad esempio, le grandi piramidi d'Egitto, la grande muraglia cinese. C'erano biblioteche reali o imperiali dove venivano conservati i testi conoscenza carico. La seconda civilizzazione, la centratura sulla religione, ha cambiato la direzione del pensiero. Menti curiose ora studiavano con attenzione i testi sacri. Le scienze naturali sono diventate meno importanti come la gente era in- vece focalizzata sulla essere ammesso in paradiso. Allo stesso tempo, la religione ha reso la società umana più umana.

Nella terza e quarta epoche di civiltà, vi è ancora una fase progressiva e recessiva. La terza civilizzazione ha ripreso la produzione di conoscenza riguardanti il ??mondo fisico. Le scienze naturali fiorirono nel 17 ° secolo in Europa. Alla fine del 18 ° secolo è arrivata la rivoluzione industriale. L'istruzione è stata nel frattempo sviluppando come un'istituzione che avrebbe trasmettere e creare conoscenza. La successiva civilizzazione di quarto, la centratura su intrattenimento, è stato deviato a meno gravi inseguimenti. Questo umanizzato la cultura precedente di istruzione e mondo imprenditoriale. Modelli accattivante di personalità è diventato importante.

 una dicotomia della vita e dei suoi strumenti

Guardando al futuro, si può prevedere un rapporto ancora più stretto tra uomo e macchina. Se le macchine pensanti (computer) vengono portati fino ad un certo livello di intelligenza, le nostre menti potrebbero essere superate artificialmente. In un futuro non troppo lontano, i computer possono acquistare su larga scala di intelligenza artificiale. Ci possono essere anche macchine con estensioni fisiche come il corpo umano. Se i robot mai salire al livello della vita, il prossimo capitolo della storia potrebbe essere abbastanza mozzafiato.

Abbiamo quindi una dicotomia tra l'uomo ei suoi strumenti, l'uno è una proiezione del suo DNA e altro altro un prolungamento del suo pensiero. DNA cambia nel corso di migliaia o milioni di anni. Strumenti cambiano nel corso di un tempo molto più breve nella storia umana. Questo perché i pensieri si evolvono più rapidamente di vita.

Tornando miliardi di anni, si vede il debole inizio di questa dicotomia. In contrasto con la materia, che non disturba altra materia, la vita agisce su oggetti esterni nel suo ambiente di vita.

Batteri primitivi "apprese" per estrarre energia da idrogeno solforato facendo leva idrogeno sciolto e fusione con il biossido di carbonio per formare i carboidrati. Piante "apprese" rompere il biossido di carbonio in basso attraverso la fotosintesi, liberando ossigeno nell'aria. Animali "apprese" mangiare le piante. Carnivori "apprese" di mangiare gli altri animali.

Sebbene tale "apprendimento" potrebbe non hanno avanzato al livello di pensiero, ci doveva essere altri oggetti intorno che permettevano le creature viventi di essere quello che erano.
Processi di pensiero iniziano con gli animali, e il pensiero reale (come noi crediamo che sia) inizia con gli esseri umani. Tuttavia, l'uomo è anche un animale che ha bisogno di uccidere altri animali e piante per vivere. Nella sua qualità di creatura pensante, l'uomo altera il corso della natura attraverso l'agricoltura e l'addomesticamento degli animali. Il pensiero umano decide quali saranno conservati i semi per le colture del prossimo anno, o che gli animali selvatici vengono allevati in modo selettivo. Una specie ha il controllo di un altro. La vita diventa così materia prima del pensiero.

Con gli strumenti e macchine, il pensiero agisce sulla materia inanimata. Le pietre vengono scheggiate e composti metallici sono fatti per produrre metalli che possono essere riscaldati e modellati in varie forme. Le macchine più complesse sono un prodotto di conoscenza scientifica. Eppure, anche loro, sono costruiti in materia. Con l'uomo che controlla la loro creazione e uso, non sono pura materia, ma hanno una grande componente di pensiero nel loro essere. E questo è il modo in cui il nostro mondo è diretto, ora e nel prossimo futuro.

Potrebbe essere troppo presto per dire che cosa verrà come tecnologia informatica matura. Uno ha un senso di paura esistenziale. L'era atomica, minacciando di distruggere l'umanità, ha iniziato nello stesso tempo come i calcolatori elettronici. Le popolazioni umane sono in rotta di collisione con le risorse limitate della terra. Ray Kurzweil e altri suggeriscono che l'uomo e la macchina si fonderanno per creare una specie di cyborg. Macchine robotiche possono diventare superiore al loro genitore umano. In entrambi i casi, i grandi cambiamenti sono in serbo per noi come specie; e che potrebbe essere scomodo.

Abbiamo imparato dalla storia che nessuna tendenza continua per sempre; eventi guidato in una direzione particolare tendono ad invertire stessi nel tempo. Storia universale non ha certo risultato che possiamo conoscere attraverso tecniche competenti di previsione. Ma possiamo guardare civiltà o tratti di storia precedenti per ottenere un senso di dove la nostra andranno. Per il capitolo finale, non esiste un precedente.

 

torna alla: world history

 

Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

Cinese semplificato - Indonesiano - Turco - Polacco - Olandese - Russo

 

COPYRIGHT 2015 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.worldhistorysite.com/BHlearningf.html